Come Fare Teatro dei Burattini

Supponiamo che piova, niente passeggiata ma solo un’attesa magari vana di una schiarita. E’ il momento adatto per dedicarsi ad un’attività che risolva il problema dei giorni di brutto tempo ma che sia utile anche per qualche momento all’aperto. Ecco che ti spiego quindi come costruire un teatrino dalla a alla z.

Occorrente
Paletti rustici
Assicella
Sega
Stoffa
Bacchette di ferro
Ganci a occhiello
Anelli da tenda
Cordoni

Per costruire un teatrino servono 4 paletti rustici alti un metro e ottanta cm e undici paletti lunghi circa 85 cm. che serviranno per tenere uniti i 4 pali più grandi. Poi, su di una leggera assicella di legno o compensato, disegna ora il frontone, che dovrà essere lungo circa 90 cm. e alto circa 15 cm.

Decoralo con cura e fantasia, taglialo con la sega del traforo e poi fissalo sull’impalcatura in modo che sia di fronte agli spettatori. Un teatro che si rispetti a questo punto non può fare a meno del sipario. Prendi allora un pezzo di stoffa largo 90 cm. e lungo 50 cm. Fissa sui lati lunghi 2 bacchette di ferro e fai l’orlo come per le tende.

La bacchetta del lato superiore del sipario dovrà essere 10 cm. più lunga in quanto dovrà ripiegarsi ed entrare nei due ganci a occhiello infissi nel frontone. Ai lati del rettangolo di stoffa che serve da sipario, fissa, a circa 5 cm. l’uno dall’altro, piccoli anelli da tenda. I 2 cordoni che servono per alzare ed abbassare il sipario vanno fissati alle estremità della bacchetta inferiore.

Fatto questo, infilali negli anelli cuciti alla tenda e poi nei due ganci ad occhiello infissi nel frontone. Il cordone di sinistra, poi, correrà parallelo alla bacchetta superiore della tenda e si infilerà’ nello stesso occhiello del cordone di destra. Annoda ora i due capi e vedrai che tirando insieme i due cordoni, il sipario si alzerà. Rivesti l’impalcatura come meglio vuoi e il teatrino è pronto.

LEAVE A COMMENT