Come Proteggere i Capelli dall’Umidità

Con l’arrivo della stagione fredda i nostri capelli sono sottoposti a grandi fattori di stress, dovuti principalmente ai cambiamenti del meteo. Soprattutto chi vive in città e nelle grandi metropoli sa bene quanto smog e umidità possono influire sul benessere della nostra chioma. I capelli diventano più deboli, si increspano e tendono a spezzarsi e soprattutto a non essere in ordine. Ecco perchè in questo periodo dell’anno più che in altri è necessario prendersi cura dei propri capelli con prodotti e rimedi naturali. Oggi scopriamo insieme trucchi e consigli per proteggere i capelli dall’umidità e avere una chioma sempre perfetta anche nelle giornate più uggiose.

L’importanza dell’idratazione
Un capello sano è un capello idratato: questo dovrebbe essere il nostro personalissimo mantra per avere una chioma sana e robusta. Ecco perchè per proteggere i capelli dall’umidità, come prima cosa, è necessario regalare loro la giusta idratazione. Come fare? Naturalmente scegliendo shampoo e balsamo a base naturale fortemente idratante. I migliori sono quelli che contengono estratti di oli essenziali come l’olio di mandorle, di argan oppure il burro di karitè. Non esagerate con l’applicazione di prodotti come lacche e spray perchè tendono a disidratare il capello provocando l’antiestetico “effetto paglia”. Evitate inoltre i lavaggi frequenti perchè tendono anch’essi a seccare la chioma.

Attenzione all’asciugatura
Una volta lavati, è consigliabile raccogliere i capelli in un asciugamano per qualche minuto, in questo modo eliminerete l’umidità dovuta al lavaggio. A questo punto, pettinate i capelli e applicate un prodotto anti crespo stendendolo in maniera delicata con le mani su tutto il cuoio capelluto. Procedete poi con la fase dell’asciugatura facendo attenzione alle temperature: il phon non deve essere troppo vicino alla superficie del capello ed inoltre, se utilizzate la piastra, fate attenzione a non farla surriscaldare troppo per evitare pasticci. In questo caso risulta essere quindi necessario scegliere un modello adatto ai propri capelli, argomento relativamente a cui è possibile vedere questa guida sulla piastra triferro sul sito Miglioripiastrepercapelli.com.

Spray anti umidità
Alla fine di ogni piega è consigliabile applicare uno spray anti umidità per capelli che non solo mantiene la giusta idratazione della chioma, ma consente di mantenerla perfettamente in piega anche dopo diverse ore. In commercio ci sono tantissimi prodotti di questo tipo; il mio consiglio è quello di recarvi da un negozio specializzato nella vendita di prodotti per parrucchieri e farvi consigliare il prodotto più adatto alle vostre esigenze.

Utilizzate i cappelli
Infine, l’ultimo dei trucchi e consigli per proteggere i capelli dall’umidità ha a che vedere con il nostro stile e il nostro abbigliamento. Soprattutto nelle giornate più fredde e piovose un bel beanie di lana può davvero salvarvi l’acconciatura e preservarla dal cattivo tempo. Sceglietene uno adatto al vostro stile e divertitevi a creare look semplici e divertenti.

Molto interessante.

LEAVE A COMMENT