Come Scrivere Nome e Cognome in una Lettera

Da come ci rivolgiamo al lettore dipende gran parte della sua attenzione.
Immaginate di essere Giovanni Ferrieri e di aprire due lettere, una indirizzata così:
Spett.le Transport Int.nal s.r.l
V. C. Porta, 58
20130 Milano
c.a. Dott. Giovanni Ferrieri

e l’altra invece:

Giovanni Ferrieri
Transport International
via Carlo Porta 58
20130 Milano

Quale vi suona più cordiale? Senza dubbio la seconda.

Evitiamo Egr. Dott. Sig. Gent.ma Sig.ra .
Evitiamo anche alla c.a. dell’Egr. Sig., visto che scriviamo a lui, e’ chiaro che la lettera e’ alla sua attenzione.
Meglio scrivere grande e magari in grassetto il nome del destinatario , poi il cognome.
Infine l’azienda e l’indirizzo.
Scrivere prima il nome della persona da’ piu’ importanza all’individuo che all’azienda e ci fa leggere piu’ volentieri.

Due righe anche sulla S.V., la Signoria Vostra.
Una forma decisamente superata, spesso usata anche al plurale, il che rischia di sembrare davvero demenziale: SS.VV. , addirittura SS.LL., Signorie Loro . Ormai persino le Ferrovie dello Stato e le Poste non si chiamano piu’ FFSS e PPTT…
Chiamiamo il lettore con il suo nome e otterremo la sua attenzione .

Dott. Rossi o Dr. Rossi?
Mi arrivano molte richieste per sapere se si debba scrivere Dott. o Dr., anche perché alcuni sostengono che l’uno sia adatto per i medici e l’altro no…Ecco una citazione e poi il mio parere:

Io sono contro le abbreviazioni, in ogni caso la versione dr. non mi piace e non la uso volentieri, anche perché importanti grammatici sostengono che il punto va bene per abbreviare, solo dopo l’interruzione della parola, come nel caso di dott. (-ore), e non se la parola è compendiata in due lettere…
Inoltre dott. ha il vantaggio di essere più gradevole al femminile: trovo infatti accettabile dott.ssa Rossi, molto meno dr.ssa Rossi. In ogni caso, se ci si rivolge alla persona e se ne cita il nome, dottor / dottoressa va scritto per esteso, dunque:”Caro dottor Marconi, le scrivo per…” e NON “Caro dott. Marconi, le scrivo…”.

Molto interessante.