Come Scegliere il Forno Giusto per Risparmiare

In questa guida, cara amica, ti spiegherò come scegliere il forno di casa più adatto per risparmiare corrente e tempo. Ne esistono alcuni tipi. Se devi cambiarlo perchè è vecchio e non funziona bene, segui questa guida, ti sarà molto utile, andiamo a vedere cosa fare.

Il forno, anche se a volte trascurato, è un valido amico, poichè mentre noi facciamo le pulizie, o ci prendiamo cura dei bimbi, lui lavora per noi, e grazie al timer ci farà sapere quando è ora di correre a tavola. Se devi cambiarlo ora ti spiego un pochino le differenze e quello che è più adatto al caso tuo.

Il forno a microonde: lo consiglio a tutte poichè è rapido e permette anche di scongelare i cibi in fretta, scegline uno ventilato e anche di dimensioni medie, cosicchè non ingombrerà molto nella tua cucina. Il forno a gas: è sicuramente molto più economico di quello elettrico, te lo consiglio soprattutto se sei abituata a cuocere carni a pezzi grossi, come arrosti ed alimenti di consistenza spessa, cuoce dal basso verso l’alto.
L
Il forno elettrico: è molto comodo, però devi sceglierlo rigorosamente di classe A o A, visto che le altre classi consumano più corrente; il forno elettrico ha una resistenza sia sopra che sotto ed in più ha anche la ventola dietro se è termoventilato, di solito questo tipo di forno è ad incasso. Il forno a microonde per esempio cuoce un arrosto in dieci minuti a differenza dei trenta, quaranta del forno tradizionale (con notevole risparmio in bolletta) esiste anche ad incasso.

LEAVE A COMMENT