Come Rinnovare la Propria Casa

Per rinnovare la tua casa, senza stravolgerla completamente, a volte bastano dei piccoli cambiamenti, che si rivelano però elementi essenziali per dare un tocco di vivacità o di eleganza all’ambiente. Per cambiare, ad esempio, l’atmosfera di una stanza, può bastare semplicemente sostituire il colore delle tende.

La cosa più importante è utilizzare colori in armonia con l’ambiente e che danno il giusto valore senza togliergli la luminosità. Per questo, bisogna sapere che il giallo rende l’ambiente più caldo, il verde lo rende, invece, sicuramente più freddo; i colori scuri tendono a soffocare gli spazi già piccoli, le fantasie li fanno diventare meno profondi; i motivi piccoli, infine, danno un risultato di profondità maggiore.

Per tutti questi motivi, si può affermare che le tende fanno miracoli e, con una spesa contenuta e una minima abilità nel fai da te, anche tu puoi dare velocemente un tocco di novità alla tua casa. Non sarà faticoso, né richiederà tanto tempo ed energia, anzi potrà diventare un modo per divertirsi e giocare con i colori, creando giochi di luce e sovrapponendo più strati di tessuti.

Per questo, non devi sottovalutare il tipo di tessuto da scegliere: lino, seta, canapa e cotone sono sinonimo di freschezza ed eleganza, ma risultano più delicati nella manutenzione, sia nel lavaggio che nella stiratura. I tessuti con più varietà di filati (sintetici abbinati a naturali) richiedono invece minor cura. Puoi infine impreziosire le tende, prestando molta attenzione ai dettagli: l’utilizzo dei merletti, la ricercatezza delle finiture e un occhio di riguardo agli abbinamenti.