Come Ricavare il Tracciato per un Ricamo

Le nuove tecnologie possono esserci d’aiuto anche nello svolgimento di antichi mestieri. Così, se sapete usare il computer, e allo stesso tempo vi piace ricamare, non è difficile poter trarre dei tracciati da ricamo dalle immagini che preferite in internet.

Connettiti ad internet con il tuo pc e cerca le immagini che preferisci, e che ti piacerebbe trasformare in un ricamo. Una volta che ne hai trovata uno di tuo gradimento, salvala nel tuo computer. A questo punto puoi procedere in due modi, a seconda delle tue capacità informatiche e della tua abilità nell’usare programmi di manipolazione delle immagini.

Puoi usare il Photoshop, o una programma simile di fotoritocco, per tirare fuori del disegno solo i contorni, con l’apposito comando, poi puoi stamparla su un normale foglio A4. Se non sai usare il Photoshop, stampa la tua immagine in bianco e nero, poi mettila su un tavolo luminoso, o se non lo possiedi contro il vetro della finestra, con un foglio davanti.

Con la matita ripassa i contorni: ecco pronto il tuo tracciato da ricamo! Adesso non ti resta che trasferire il disegno sulla stoffa sulla quale vuoi eseguire il tuo lavoro, utilizzando la specifica carta copiativa che puoi trovare in vendita in qualunque merceria, e scegliendo il filo dei colori originali, o modificarli a tuo piacere..