Come Ricaricare la Batteria dell’Automobile

Avete lasciato l’automobile ferma per un lungo periodo? Avete la batteria scarica? Dovete ricaricarla? Allora questa è la guida che fa al caso vostro… Con alcuni e semplici passaggi imparerete a ricaricare una batteria per automobili in meno di 12 ore.

Dobbiamo acquistare, se non l’abbiamo, un caricabatterie per batterie automobili. Si trovano facilmente sia pressoun autoricambi che presso un centro commerciale. Prima di acquistarlo assicuriamoci che la tensione di ricarica presente sulla scatola del caricabatterie sia di 12 volt. Poichè è molto facile confondersi con quelli a 6 volt.

Torniamo a casa e apriamo il nostro nuovo e fiammante caricabatterie. Vedremo che ha dei morsetti uno rosso e uno nero. Il rosso simboleggia il polo (positivo) mentro quello nero rappresenta il polo – (negativo). Non colleghiamo ancora niente e controlliamo che il tasto di alimentazione sia posizionato su off (spento).

Colleghiamo il caricabatterie alla presa elettrica e poi prendiamo il morsetto negativo e colleghiamolo facendo attenzione al polo negativo della batteria. Prendiamo anche il morsetto positivo e colleghiamolo al polo positivo della batteria. Ora Basterà premere sul pulsante di accensione del caricabatterie per far partire la ricarica. Al termine della ricarica ci sarà una spia o una lancetta che ci indicherà che la batteria è carica e pronta all’utilizzo.