Come Realizzare una Fioriera con le Piastrelle

In questa guida vedremo come realizzare una fioriera con piastrelle di specchio. Negli appartamenti moderni, le stanze, spesso di piccole dimensioni, pongono diversi problemi di arredamento e di decorazione. Gli specchi in piastrelle permettono di ingrandire lo spazio.

La realizzazione di questa parete, consiste nel rivestire di piastrelle di specchio una fioriera sistemata in una angolo di stanza, e le due parti di muro che l’inquadrano. Misurare con cura la superficie da rivestire e determinare il numero degli specchi necessari. Rilevare con precisione le dimensioni delle piastrelle.

Tracciare direttamente sullo specchio la linea di taglio, con un regolo metallico ed un pennarello. L’ugnatura di ciascuno degli angoli della bordura rappresenta la sola difficoltà del lavoro. Determinare gli angoli con l’aiuto di una squadra: segnarli sugli specchi. Il taglio degli specchi si effettua con un diamante.

Tenere con fermezza lo strumento mantenendolo verticale. Servirsi del regolo metallico come guida di taglio. Attenzione, passare una sola volta il diamante sullo specchio. Se la tracciatura del taglio viene incisa correttamente, il diamante emette uno stridio, caratteristico perchè morde il materiale.