Come Preparare una Bevanda Energizzante con l’Arancia

Sei sotto l’ombrellone e vorresti tanto una bevanda fresca ed energizzante che ti tiri un po’ su ma al chiosco della spiaggia ti fanno pagare tanto? Ecco allora come prepararti a casa una bevanda che faccia al tuo caso e poi portala in spiaggia con te.

Per prima cosa devi procurarti l’ingrediente principale e cioè circa tre chili di arance del tipo tarocco a polpa chiara. Spremile nello spremi agrumi in modo da ricavare un litro di liquido. A questo punto fai bollire, mettendo il liquido delle arance, in un recipiente abbastanza grande, soltanto per qualche minuto.

Fatto questo, fai bollire di nuovo la spremuta di arance dopo averci aggiunto sette etti di zucchero, a questo punto, lascia raffreddare il tutto e metti in una bottiglia. Ora prendi la bottiglia e mettila a bollire a bagnomaria (immergendo cioè la bottiglia senza tappo in una pentola colma per 3/4 di acqua).

Fai bollire piano in modo che l’acqua non evapori troppo velocemente e facendo in modo che lo sciroppo nella bottiglia si condensi piano alla volta. Passate due ore, togli dal fuoco ed avrai un succo di arancia portentoso, Bastera’ infatti che ne versi un dito in un bicchiere d’acqua per dissetarti.

LEAVE A COMMENT