Come Preparare Pasta con Speck e Noci

La ricetta che vi voglio proporre oggi riguarda la realizzazione di un primo piatto molto semplice e velocissimo da preparare, ma ideale soprattutto quando non avete molta voglia di mettervi ai fornelli: Pasta con speck e noci.

Questo primo piatto, infatti, è pronto in pochissimi minuti e il risultato è garantito: l’abbinamento tra il sapore più intenso dello speck e le delicata croccantezza della frutta secca è davvero unico.

Ingredienti
pasta, 200gr
speck, 150gr
gherigli di noci, 2 cucchiai
sale, pepe, olio

Tempo di preparazione: 20 minuti

Preparazione
Iniziamo la nostra ricetta partendo dallo speck: prendete le fette e tagliatele a striscioline molto sottili, di non più di mezzo centimetro di larghezza, altrimenti risulterebbero difficili da amalgamare al resto degli ingredienti.

Riponete i gherigli di noce tritati su di una piastra in ghisa e fateli tostare per qualche minuto: quando prenderanno il colore dorato in superficie, toglieteli dal fuoco e metteteli da parte al caldo.

Prendete ora una padella antiaderente e fatevi rosolare all’interno i pezzettini di affettato insieme ad un paio di cucchiai di olio, mescolando di tanto in tanto: non appena vedete che lo speck inizia a prendere il colore della cottura e la croccantezza in superficie, aggiungete la pasta che, nel frattempo, avrete fatto lessare in una pentola a parte con abbondante acqua salata.

Aggiungete infine anche i gherigli di noce tostati e spadellate il tutto per qualche minuto. Aggiustate con una spolverata di pepe e servite subito ancora bollente.