Come Preparare la Pasta per la Pizza

Preparare la pizza è un’arte ed è molto raro che un impasto sia uguale ad un altro. Il segreto di una buona pizza è certamente nella genuinità degli ingredienti ma anche nella personalità di chi la prepara. Illustriamo qui la ricetta originale per ottenere un ottimo impasto per la pizza, da condire a seconda del gusto personale.

Occorrente
300 g farina di grano
150 g acqua
15 g lievito naturale o di birra
Sale

Per preparare la pasta per la pizza, prima di tutto sciogli il lievito in un contenitore riempito con acqua tiepida ed aggiungi un pizzico di sale. Nel frattempo disponi la farina a fontana su un piano e, appena pronto, versa al centro della fontana il lievito ammorbidito. Unisci bene e con forza fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Una volta raggiunta una consistenza solida e compatta dell’impasto, forma una palla con esso e metti il tutto in una ciotola abbastanza capiente, precedentemente infarinata. Incidi la superficie della pasta a croce, copri con un tovagliolo umido e lascia lievitare per circa un’ora.
Il panetto lievitato è ora pronto per essere steso su una teglia, oleata leggermente, utilizzando la pressione delle dita.

Quando l’impasto sarà steso in maniera omogenea dovrà essere oleato ancora un po’ in superficie. Stendi il pomodoro fresco sull’impasto e condisci a piacere con altri ingredienti. Cuoci in forno per circa 10-15 minuti ad una temperatura non inferiore ai 250°. Consuma la pizza appena sfornata per gustarla al meglio.