Come Fare il Sushi

Se sei un appassionato della cucina orientale, ti propongo una ricetta semplice per ricreare il Sushi, piatto giapponese più conosciuto e apprezzato in tutto il mondo. Imparerai velocemente come stupire gli amici con una cena originale e dal sapore esotico.

Occorrente
Riso 640 grammi
Aceto bianco
Zucchero
Filetto di tonno fresco 120 grammi
Quattro foglie di alga Nori
Un cetriolo non troppo grande
Salsa di soia
Salsa Wasabi (facoltativo)
Sale
Zenzero

Cuoci il riso in una quantità d’acqua che supera di poco il riso. Fai in modo di non cuocerlo troppo, ma di scolarlo quando è ancora al dente. Nel frattempo prepara il condimento: sciogli su fuoco bassissimo in un pentolino un cucchiaio di zucchero e mezzo cucchiaino di sale in tre cucchiai di aceto bianco.

Quando è pronto, scola bene il riso e mettilo in una insalatiera, cospargilo del condimento a base di aceto, sale e zucchero e mescola per circa cinque minuti facendo movimenti dall’alto in basso. Il movimento giusto da fare è come se stessi “tagliando” il riso.Durante questa operazione, fai attenzione a non schiacciarlo!

Adesso taglia il tonno a striscioline di circa 5 centimetri. Poi lava, sbuccia e affetta il cetriolo allo stesso modo.Prendi l’alga e tagliala a metà per la larghezza con un paio di forbici.
Disponi la mezza alga su una stuoietta di bambù (o qualcosa che abbia la stessa funzione) e ricoprila con uno strato di riso di circa mezzo centimetro.

Metti al centro una striscia di tonno o due o tre di cetriolo (mixa a piacere) e arrotola con la stuoietta, premendo un po’ per dare una forma cilindrica e regolare.
Taglia il rotolo a fette regolari e poi ripeti il procedimento con l’altra alga.
Servi in un piatto allungato, con accanto due ciotoline che contengono salsa di soia e Wasabi con cui condire a scelta.

LEAVE A COMMENT