Come Fare Crescere un Bulbo in Acqua

Non tutti sanno che alcuni bulbi possono essere coltivati, oltre che nella terra, anche in un vaso con acqua. Se però non sai come fare, leggi bene questa mia guida, che ti mostrerà bene tutto in poche mosse e in modo assai facile, così da poter essere realizzato da tutti.

La prima cosa che devi fare è scegliere un bulbo abbastanza grande: quello di giacinto, tulipano, croco e narciso va benissimo. Adesso devi prendere un vaso e metterci dentro l’acqua per metà del vaso; prendi il bulbo e mettilo in acqua, poi porta tutto in un luogo buio e freddo, poi lascialo lì per un mese circa.

Controlla sempre che il livello d’acqua sia sempre uguale e che tutto proceda bene, quindi che dopo un mese, un mese e mezzo il bulbo abbia delle belle radici. A questo punto metti il vaso in un luogo caldo, ma sempre buio; dopo una ventina di giorni circa, le foglie si saranno formate: adesso puoi spostare il vaso.

Mettilo quindi in un luogo caldo e luminoso, ma non alla luce diretta del sole. Puoi eseguire questo procedimento nel periodo autunnale, quindi tra ottobre e novembre e così avrai in casa fiori che solitamente sono presenti fuori in primavera, dando così colore alla tua casa, il tutto in pochissime mosse.

LEAVE A COMMENT