Come Fare Bruschette alle Fragole

In cucina la fantasia non deve mai mancare e spesso è utile prendere spunto da piatti classici per rielaborarli e inventare nuove ricette che possano farci divertire cucinando e possano anche soddisfare il palato nostro e dei nostri ospiti. Ecco una per utilizzare le fragole in un modo certamente non convenzionale.

Occorrente
Mezzo filone di pane
200gr fragole
100gr zucchero
60gr burro
Rum

Prendete una padella larga che di solito utilizzate per friggere e fatevi riscaldare il burro (se volete potete sostituire il burro con dell’olio extravergine d’oliva per rendere il piatto più magro). Quindi aggiungete la metà dello zucchero e il rum e lasciate scaldare il tutto a fuoco vivo mescolando per facilitare lo scioglimento dello zucchero.

A parte tagliate il filone a fette di circa un centimetro e mezzo di diametro e fate rosolare le fette di pane da entrambi i lati nella vostra padella. Quando le bruschette sono ben rosolate e colorate, toglietele dal fuoco e mettetele ad asciugare in un piatto con della carta che assorbe l’unto del fritto.

Preparate le fragole lavandole con cura sotto l’acqua corrente, tagliandole a pezzi e facendole macerare per circa trenta minuti in un contenitore con lo zucchero rimasto. Condite le bruschette appena preparate con le fragole e servite il vostro dolce spolverizzando il tutto con dello zucchero a velo.

LEAVE A COMMENT