Come Creare delle Ballerine con le Uova

In questa guida vi spiego come trasformare delle semplicissime uova di polistirolo in graziose ballerine, rese ancora più leggere nei loro movimenti da delicate piume applicate al loro corpo. Questi oggetti potranno essere anche usati come decorazioni per la tavola in occasione delle feste pasquali, installandole su degli spiedini da sistemare in un vaso.

Occorrente
Uova di polistirolo
Stuzzicadenti formato gigante
Colori acrilici
Piume colorate
Ciniglia e occhi mobili

Per prima cosa, devi realizzare il corpo dei pulcini ballerini. Per ognuno di essi prendi un uovo di polistirolo di medie dimensioni e infilalo su uno stuzzicadenti, in modo da renderti agevole l’ opera di coloritura senza sporcarti le mani. Dipingi tutta la superficie con un solo colore di base dai toni pastello e dopo che si sarà asciugato, decoralo con dei piccoli pois di colore diverso, usando un pennello a punta fine.

Con un altro stuzzicadenti, fai un buchino su ciascun lato dell’ uovo per formare le ali, e uno dietro per la coda. Metti una goccia di colla vinilica in ogni buco, quindi infila le piume colorate. Pratica poi un altro buco in cima all’ uovo, metti ancora un goccino di colla e infila un pezzetto di ciniglia lungo circa 4 cm per realizzare la cresta. L’ ultimo buco lo farai a tre quarti dell’ altezza dell’ uovo per fare il becco.

Incolla nel buco fatto per il becco un pezzetto di ciniglia lungo 3 cm e piegato esattamente a metà. Fai poi due buchi alla base dell’ uovo e infila in essi due pezzi di ciniglia lunghi 8 cm, piegandoli ad arte per dargli la forma di piccole zampette in posa da danza. Quando l’ uovo ballerino è asciutto, incolla nella giusta posizione gli occhi mobili e togli lo spiedino. Dipingi anche esso e fallo asciugare. Metti poi la colla nel buco e rimettilo al suo posto.